Sexy bodystocking e provocant catsuit in rete trasparenti e provocanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari alle finalità illustrate nella nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie

Filtra

Tipologia
altro... meno
Taglia
altro... meno
Colore
Prezzo
altro... meno
Produttore
Tessuto
altro... meno
Caratteristiche
altro... meno

Catsuit e Bodystocking

Catsuit e Bodystocking

Ci sono 55 prodotti.

Visualizzati 1-12 su 55 articoli

Catsuit e Bodystocking, l’intimo sexy che avvolge il corpo in sensuali trasparenze.

I bodystocking sono letteralmente delle calze per il corpo. Chiamate anche abiti collant o tute collant, sono tra i capi di lingerie sexy più amati, sia dagli uomini che dalle donne.

La donna che indossa un bodystocking ama sentirsi avvolta da un tessuto elasticizzato che affina la silhouette lasciando intatte le curve, così da velare eventuali imperfezioni mantenendo la rotondità delle forme femminili sotto il tessuto elastico.

Gli uomini sono catturati dalla figura provocante del corpo femminile che viene velata dal tessuto trasparente e dalla lavorazione a rete ma che rimane svelata nelle forme di seno e glutei grazie al tessuto elasticizzato, dalla trama sottile che mostra la pelle nuda e dalle maliziose aperture che lasciano, nella maggior parte dei modelli, scoperte le parti intime per dedicarsi alle attività amorose lasciando indosso la biancheria intima.

Perché acquistare un bodystocking?

I bodystocking riservano molti pregi per chi li indossa.

Primo fra tutti è quello estetico. Difatti il corpo nudo, vestito di queste maliziose tute collant, acquista fascino e sensualità. Le trame ricamate donano l’effetto di un disegno che orna il corpo di motivi sensuali e femminili. I tessuti in rete lasciano scoperte parti di pelle che aumentano l’eccitazione agli occhi di chi guarda. Alcuni disegni geometrici e combinazione di tessuti aiutano a snellire la figura grazie a giochi di ombre e chiaroscuri.

Un altro vantaggio è quello pratico di indossare un coordinato di intimo sexy con la praticità di avere un solo pezzo indosso e quindi piena libertà di movimento.

Pensate ad un outfit con gonna e camicia, collant e maglia intima. Ad ogni movimento la maglia deve essere risistemata, l’elastico dei collant si intravede da sotto la gonna, o si arrotola, o si sposta…

Con un semplice bodystocking potrete creare un coordinato top + calze che resterà aderente al vostro corpo, seguendo ogni movimento, con la certezza di essere sexy e femminile in ogni occasione e, perché no, pronta all’amore in ogni momento.

Difatti quest’ultimo è uno dei vantaggi più apprezzati dei bodystocking: il suo lato ouvert! L’apertura all’inguine che si rivela pratica e igienica fuori casa ma soprattutto eccitante per la possibilità di avere incontri intimi senza doversi spogliare. E solo l’idea di indossare questo capo di intimo sexy in pubblico lascerà il vostro partner, amante o marito in una costante eccitazione, così che avrà occhi solo per voi.

Bodystocking e catsuit, che differenza c’è?

Entrambi i termini sono usati per descrivere le tutine intime da donna che coprono il corpo dal collo ai piedi.

In realtà però il termine catsuit è inteso anche come capo di abbigliamento non intimo, una tutina aderente estremamente sexy che aderisce al corpo come una seconda pelle per un chiaro intento provocante e sexy. Spesso utilizzata come indumento bondage nelle pratiche bdsm, vede un utilizzo in pubblico anche come travestimento.

Il termine Catsuit viene utilizzato per la prima volta negli anni 60 e deriva da “cat” (gatto) e “suit “(tuta, completo).

La peculiarità di questo indumento intimo è difatti la sinuosità e la libertà di movimento che dona al corpo, tipiche dell’atteggiamento felino.

Storico è il catsuit indossato nei fumetti da catwoman, che fece la sua prima apparizione nel fumetto “Batman” nel 1940. Probabilmente il nome di questo capo intimo altamente seduttivo ha avuto origine proprio dalla sexy tutina nera indossata dal personaggio della DC Comics.

La caratteristica del catsuit è quella di essere aderente al corpo e di coprirlo quasi per intero, ma ne esistono di diverse tipologie e tessuti.

Può essere a maniche lunghe o scollato con spalline sottili, ouvert (con apertura al pube) nelle versioni più sexy, in rete o tessuto trasparente e ricamato e in lattice o pvc per gli amanti del bondage, fetish o BDSM.

Questo indumento è conosciuto anche nella cultura giapponese, con il nome di “Zentai”.