Scegliere la Lingerie in base alla forma del Corpo

donne con cinque forme del corpo: curvy, a triangolo, a rettangolo, a triangolo rovesciato e a clessidra

Consigli da un’Esperta di Intimo Femminile

Se c’è una cosa che ho imparato nel corso degli anni è che la scelta della lingerie giusta può fare davvero la differenza. Non solo in termini di comfort, ma anche per il modo in cui percepiamo il nostro corpo. Prova a pensare ad un taglio di capelli sbagliato o ad una innaturale forma delle sopracciglia, allo stesso modo un capo di intimo della forma o del colore sbagliato può penalizzare il nostro fisico anziché valorizzarlo. Oggi voglio approfondire alcuni aspetti e condividere alcuni consigli preziosi su come scegliere la lingerie più adatta al nostro corpo.

Per iniziare conosci le tue misure

Una misura precisa è la base per scegliere una lingerie perfetta. Se facciamo “ad occhio” potremmo avere una visione non realistica del nostro corpo e trovarci con un abbigliamento intimo troppo largo, troppo stretto o che semplicemente non saprà esaltare le nostre qualità, amplificando eventuali difetti. Prendiamo le misure del nostro seno, del girovita e dei fianchi. Confrontiamo le nostre misure con quelle della lingerie che vogliamo acquistare e con questo abbiamo già fatto un primo passo verso la scelta della Lingerie perfetta.

Scegli il modello di Lingerie che si adatta alla forma del tuo corpo

Generalizzare non è sempre la scelta vincente, ma in questo caso categorizzare la forma del nostro corpo in un gruppo specifico può aiutarci ad individuare più facilmente la biancheria intima che valorizzerà le nostre forme.

Come sapere qual’è la forma del tuo corpo? Possiamo provare ad utilizzare il metodo di Bradley Bayou’s, l’esperto di moda di Oprah e di molti vip dello star system americano. Bayou utilizza un metodo matematico che si basa sul confronto tra le varie misure del corpo: spalle, busto, vita e fianchi.

Se vuoi i dettagli esatti per la classificazione del corpo scrivilo tra i commenti e ti darò tutte le informazioni per effettuare il calcolo preciso.

Per comodità elencherò semplicemente le quattro tipologie di silhouette, aggiungendo quella da me più amata, la forma curvy, che sarai libera di abbinare ad una delle altre quattro nel caso tu ti riconosca in più di una forma 😉

Quindi dividerò le forme del corpo nelle seguenti categorie:

Intimo Sexy per le donne Curvy

Il corpo curvy è un mix di curve generose e linee morbide. Seno florido e fianchi rotondi caratterizzano la donna curvy. Le forme piene diventano un’espressione di bellezza naturale e autentica e sono simbolo di femminilità e vitalità.

Stili e modelli consigliati: questa silhouette è perfetta per abiti che avvolgono dolcemente il corpo, mettendo in risalto la vita e valorizzando il seno e i fianchi. Tessuti morbidi e fluttuanti si adattano splendidamente a questa figura, creando un look che è sia confortevole che alla moda.

Quale reggiseno scegliere per un seno abbondante?

Le donne con forme generose hanno bisogno di un reggiseno che offra un ottimo sostegno.

I reggiseni con ferretto e coppe sagomate sono ideali per fornire il supporto necessario ad un seno grande. Prediligi modelli strutturati con spalline larghe che combinano i tessuti così da fornire un sostegno ottimale e una vestibilità perfetta. La sovrapposizione dei tessuti oltre ad essere elegante e raffinata rende la tenuta del reggiseno più ferma e solida. Via libera a tessuti satinati dalla finitura brillante attraversati da fettucce in pizzo traforato o tessuto doppiato in voile. Catturerai l’attenzione sul décolleté ottenendo contemporaneamente il supporto necessario e il giusto comfort.

Quali mutandine scegliere per un lato B formoso?

Per valorizzare al massimo le forme di fianchi e glutei opta per delle mutandine che seguono le curve senza stringere. Gli slip a vita alta sono un’ottima scelta per una silhouette curvy. Questi modelli offrono un comfort incredibile e aiutano a delineare la vita, creando un bellissimo contrasto con i fianchi. Prediligi delle mutandine con un taglio a culotte così da avvolgere comodamente i fianchi senza stringere. Un modello in stile pin-up, con il fascino retrò della lingerie burlesque capace di valorizzare le forme piene con tessuti preziosi e applicazioni coquette. Slip con dettagli in pizzo possono giocare con le trasparenze in modo da enfatizzare le curve senza coprirle completamente. Il design in pizzo con dettagli intricati aggiunge un elemento di interesse visivo che celebra le forme senza nasconderle. Gli slip ideali dovrebbero essere concepiti per esaltare la forma naturale del tuo lato B, fornendo al contempo un supporto confortevole ed un’estetica accattivante.

Lingerie da notte, sottovesti e babydoll, quali si adattano meglio ad un fisico morbido?

Abiti sottoveste che delineano la vita e scendono ampi verso il basso come quelli a stile impero che aderiscono al busto per poi continuare con taglio ampio dal sottoseno. Provocanti chemise con design A-Line che delineano il girovita continuando morbidi e fluidi sui fianchi. Babydoll corpetto ricamato e scollature generose che accentuano il seno esaltando la forma naturale senza comprimerla. Scegli una sottoveste che si accosta al corpo seguendone le forme mettendo in risalto le curve. Prediligi modelli con un design che crea uno stacco tra seno e fianchi, ad esempio con inserti in tessuto satinato con forma a V o cinture in raso.

Body e Corsetti, quali scegliere?

Se vuoi qualcosa di un po’ più strutturato, prova un body o un corsetto. Questi pezzi sono fantastici per enfatizzare la tua figura e sono disponibili in una varietà di stili. Dai classici in pizzo a quelli più moderni con tagli geometrici, c’è qualcosa per ogni gusto. Prediligi sempre spalline larghe che possano distribuire il peso del seno in modo uniforme sulle spalle e approfitta delle trame geometriche che creano effetti ottici snellenti in vita.

Materiali e Colori:

Quando si tratta di materiali, la chiave è il comfort e l’eleganza. I tessuti morbidi e elastici, come il cotone stretch o la microfibra, si adattano perfettamente alle tue curve. Per i colori, tutto dipende dal tuo gusto personale. I colori scuri come il nero o il blu navy sono sempre una scelta sofisticata, mentre i colori vivaci possono aggiungere un tocco di gioia al tuo guardaroba intimo. E non dimenticare i classici bianchi e nudi, perfetti per l’uso quotidiano sotto abiti più chiari. Se ami i colori accesi e sgargianti prova ad abbinarli con colori neutri in modo strategico, così da catturare l’attenzione sulle parti più sexy del tuo corpo.


Forma a Triangolo (forma a pera)

Il corpo con forma a triangolo, spesso definito come forma a pera, è caratterizzato da una parte superiore del corpo più snella rispetto alla parte inferiore. Le spalle e il busto sono solitamente più stretti, mentre i fianchi e le cosce tendono ad essere più larghi, creando un profilo a forma di triangolo con la base rivolta verso il basso.

Le donne con questa forma corporea spesso vantano una vita ben definita, che si snoda elegantemente verso fianchi rotondi e pieni. Il consiglio principale per questa silhouette è quello di creare equilibrio crando movimento nella parte alta del corpo così da valorizzare spalle e décolleté.

Stili e modelli consigliati: questa silhouette trae vantaggio da tutti quei modelli di lingerie che enfatizzano il busto e il seno. Prediligi un intimo femminile con coppe imbottite o push-up, una lingerie con decorazioni di ruches e volants che creano movimento e una scollatura all’americana per mettere in risalto le spalle. Via libera a Body intimi con decorazioni sulle coppe e halter dress che scendono morbidi sui fianchi.

Quale reggiseno scegliere per un seno piccolo?

Le donne con un fisico a triangolo possono osare provocanti push-up che arrotondano il seno catturando l’attenzione sul décolleté. I reggiseni con dettagli accattivanti, come pizzi, ricami o colori vivaci, possono aiutare a bilanciare la silhouette attirando l’attenzione verso l’alto.

Un trucco per mettere in risalto le spalle è quello di indossare reggiseni con scollo all’americana. I top che si chiudono dietro al collo come un bikini enfatizzano la forma delle spalle facendole sembrare più larghe. Un affascinante reggiseno a triangolo con dei dettagli cut-out che arrotondano visivamente la forma del seno, coppe semi imbottite e uno scollo halter (all’americana) equilibrerà la silhouette rendendo l’insieme del corpo più armonico.

Quali mutandine scegliere per un fisico con fianchi larghi?

Per un corpo a triangolo con fianchi più pronunciati, le mutandine ideali sono quelle a vita alta che si accostano ai fianchi con tessuti raffinati e materiali elasticizzati per seguire le curve senza stringere. Questi modelli offrono un comfort incredibile e aiutano a delineare la vita. Abbinati ad un top push-up con applicazioni vezzose daranno vita ad un look anni 50 incredibilmente sexy femminile.

Lingerie da notte, sottovesti e babydoll, quali si adattano meglio ad un fisico a triangolo?

Per questa tipologia di fisico, il mio consiglio è quello di scegliere stili che scivolano dolcemente sui fianchi senza aggiungere volume, come sottovesti stile impero o A-line. Sarebbe utile evitare sottovesti con inserti all’altezza di fianchi e cosce prediligendo tessuti in tinta unita senza bordature o applicazioni nella parte bassa. Una sottoveste con balconette ricamata che si stringe sotto al seno e scende ampia si rivelerà un’ottima scelta per un fisico con forma a pera. Lo stile impero e quello a A con dettagli e applicazioni sul busto riusciranno ad enfatizzare la parte superiore del corpo, bilanciando la silhouette. Pizzi, ricami e applicazioni, così come uno scollo a barchetta o off-shoulder, con spalle scoperte, aiuteranno a donare volume alla parte alta del corpo.

Quali Body e Corsetti scegliere per valorizzare una silhouette con forma a pera?

I body, ma soprattutto i corsetti, si rivelano la scelta vincente per ogni forma del corpo. Sexy e femminili, possono essere utilizzati per esaltare le curve e mettere in risalto qualsiasi fisico. Un corpo con forma a triangolo trae un grande vantaggio dai corsetti ma ancor di più dai bustini, capaci di enfatizzare il décolleté di una donna come nessun altro indumento intimo. Il bustino è progettato per modellare e sostenere il busto, mettendone in risalto le forme. Inoltre questo indumento è spesso arricchito da dettagli ornamentali come pizzi, ricami e fiocchetti, elementi decorativi che aggiungono un tocco di femminilità e stile, catturando l’attenzione sulla parte alta del corpo. Vuoi saperne di più? Leggi la differenza tra un corsetto e un bustino nel nostro dizionario sulla Lingerie.

Se preferisci un capo intimo con reggicalze, allora opta per una sexy guepiere con abbellimenti sul décolleté e perché no, con coppe imbottite o semi imbottite. Il movimento creato da rouches, volants o maliziosi fiocchetti sulle coppe donerà al tuo seno un effetto ottico volumizzante. Le giarrettelle reggicalze sui fianchi creano un effetto spezzato e sensuale che sembrerà allungare le cosce rendendole più sottili ed affusolate. L’effetto finale sarà mozzafiato.

Quali Materiali e Colori si adattano ad un corpo a triangolo?

Quando si sceglie la lingerie, sia i materiali sia i colori giocano un ruolo fondamentale. Materiali come il pizzo o il satin sono sia raffinati che confortevoli. Per i colori, i toni neutri come neri, bianchi o color carne sono versatili e sofisticati. Ma non aver paura di sperimentare con colori vivaci o stampe se vuoi aggiungere un po’ di pepe al tuo guardaroba intimo!
Il trucco per un fisico a triangolo è sempre lo stesso, abbracciare i fianchi con tessuti pregiati e linee confortevoli e valorizzare il décolleté osando modelli e colori con un effetto volumizzante.


Forma a Rettangolo

La forma del corpo a rettangolo, spesso descritta come ‘atletica’, si caratterizza per una silhouette relativamente uniforme, dove le spalle, i fianchi e la vita hanno una larghezza simile. Questa conformazione fisica presenta una linea meno definita in termini di curve, con spalle e fianchi allineati e una vita meno accentuata.

Le donne con questa struttura corporea spesso vantano un aspetto naturalmente slanciato e proporzionato, che si adatta bene a vari stili di abbigliamento. La sfida per chi ha una forma del corpo a rettangolo è quella di creare un’illusione di curve, giocando con abiti che aggiungano definizione in modo sottile.

Nel mondo della moda, la forma a rettangolo è spesso apprezzata per la sua versatilità e per la facilità con cui si adatta a diversi stili, dai casual ai più eleganti, permettendo di sperimentare con una vasta gamma di look. Questa conformazione fisica rappresenta una tela bianca ideale per esprimere la propria personalità attraverso la moda.

Quale reggiseno scegliere per un corpo con forma a rettangolo?

Scegliere il reggiseno giusto per un corpo con forma a rettangolo richiede un approccio mirato per creare un aspetto più curvilineo e femminile. I reggiseni push-up o con leggera imbottitura sono ideali per questa forma corporea. Questi modelli aiutano a creare volume e dare una forma più rotonda al seno, equilibrando la silhouette. Un reggiseno push-up, in particolare, può sollevare e portare il seno più vicino al centro, creando l’illusione di un décolleté più pieno. I reggiseni con dettagli come pizzi, fiocchi o ruches aggiungono un tocco femminile e visivamente più voluminoso. Questi dettagli possono distrarre dall’uniformità della figura, aggiungendo un elemento che crea volume proprio dove serve. Un’altra opzione è il reggiseno a balconcino poiché che offre un supporto adeguato e mette in risalto il seno, creando una forma più definita. Questo stile è anche ideale per essere indossato sotto abiti con scollature più ampie, contribuendo a creare un look più bilanciato.

Quali mutandine scegliere per un fisico con forma a rettangolo?

Per un corpo a rettangolo la scelta delle mutandine deve essere finalizzata a creare volume su fianchi e glutei. Uno slip che aggiunge definizione e forma è fondamentale. Le opzioni ideali sono quelle a vita alta, che creano l’illusione di una vita più stretta e definiscono la silhouette. I modelli con dettagli come ruches, pizzi o stampe possono aggiungere un tocco femminile e aiutare a creare curve visuali. Anche i modelli a vita bassa o boyshorts possono bilanciare la silhouette. La vita bassa crea uno stacco che fa sembrare più larghi i fianchi, aiutando automaticamente a fare sembrare più stretto il girovita. Il mio consiglio è quello di optare per slip fascianti a vita alta che definiscono la forma dei fianchi e delineano il girovita se avete un fisico a rettangolo ma anche morbido e curvy, mentre per fisici atletici e asciutti optare per mutandine a vita bassa con aplicazioni di volants o fiocchetti che creano movimento su fianchi e glutei. I boyshorts, quelle mutandine a pantaloncino con vita bassa che imitano gli slip maschili, possono essere indossati morbidi per i fisici più generosi e aderenti per quelli più atletici. In entrambi i casi aumenteranno lo stacco con il girovita creando equilibrio e armonizzando la figura.

Lingerie da notte, sottovesti e babydoll, quali si adattano meglio ad un fisico a rettangolo?

Per valorizzare al meglio un corpo con forma a rettangolo si può optare per abiti che enfatizzino la vita o aggiungano volume sia nella parte superiore che inferiore del corpo, creando così un effetto più curvilineo. Dettagli come cinture, drappeggi, ruches o tagli a trapezio, più stretti in vita, si riveleranno particolarmente appropriati. Scegli stili con dettagli decorativi sul busto come volants, ricami o coppe imbottite, così che l’attenzione si focalizzi sulla parte alta del corpo e opta per un fondo svasato con fantasie o applicazioni che creino movimento sui fianchi. Questo modelli che si stringono leggermente in vita e poi fluiscono liberamente in basso, come le sottovesti con design ad A o a trapezio sono anche indicati poiché definiscono il girovita e creano volume sui fianchi anche se non c’è. Il consiglio in più? Una scollatura a barchetta o un modello con spalle scoperte allargano visivamente la parte superiore del corpo, donano un aspetto più proporzionato.

Body e Corsetti per un corpo a rettangolo:

I body e i corsetti sono l’ideale per scolpire e definire un corpo a rettangolo (o qualsiasi tipologia di fisico, come ho scritto prima). Per una silhouette lineare scegli modelli con dettagli strutturati o pannelli che definiscano la vita, per creare un’illusione di curve. I corsetti che accentuano la parte centrale del corpo e i body con tagli geometrici che si stringono in vita e si allargano a raggio su busto e fianchi sono perfetti per armonizzare la figura e creare l’idea di curve su seno e fianchi.

Materiali e colori di lingerie per un corpo a rettangolo:

Il fisico a rettangolo si adatta a qualsiasi tipologia di materiale e colore. L’unica cosa che si dovrebbe evitare, trattandosi di una silhouette lineare, è quella di appiattire le forme con colori a tinta unita che non abbiano una combinazione di tessuti. Quindi via libera a colori neutri purché abbiano motivi geometrici dall’effetto volumizzante, applicazioni in pizzo ondulato o volants su seno e fianchi o colori a contrasto che evidenziano le curve. Osa anche colori accesi e vivaci su modelli audaci per catturare l’attenzione sulle forme femminili e creare un’illusione di curve.


Forma a Triangolo Rovesciato

La forma del corpo a triangolo rovesciato si caratterizza per avere spalle più larghe rispetto ai fianchi. L’obiettivo da perseguire nella scelta della Lingerie è quello di bilanciare la parte superiore del corpo con la parte inferiore.

Quale Reggiseno scegliere se si ha un fisico con forma a Triangolo Rovesciato?

Per questa tipologia di silhouette è preferibile scegliere reggiseni che non enfatizzino ulteriormente la larghezza delle spalle. I reggiseni con coppe morbide, modelli a balconcino o stili minimalisti sono ideali. Evita dettagli voluminosi o troppi ornamenti nella parte superiore e preferisci le spalline classiche a quelle che si legano dietro al collo poiché potrebbero accentuare ulteriormente la larghezza delle spalle.

Quale modello di Mutandine scegliere per una silhouette con forma a Triangolo Rovesciato

Per il fisico a triangolo rovesciato, le mutandine che aggiungono volume ai fianchi possono aiutare a bilanciare la figura. Modelli con dettagli laterali come volants, ruches o motivi geometrici che creano un effetto ottico volumizzante possono essere l’ideale. Scegli mutandine che accentuino e definiscano i fianchi come gli slip a vita bassa che allargano visivamente il taglio dei fianchi o mutandine a vita alta e taglio a culotte che riempiono i fianchi con l’aggiunta di inserti in pizzo o applicazioni coquettes come fiocchi, perline o merletti.

Lingerie da Notte per un fisico con forma a Triangolo Rovesciato

La lingerie da notte ideale per questa tipologia include sottovesti o babydoll realizzati con elementi che aggiungono volume e dettagli femminili nella parte inferiore del corpo come orli svasati o bordature in pizzo o volants. Anche modelli con una profonda scollatura a V aiutano a dirigere l’attenzione verso il centro del corpo e lontano dalle spalle larghe. Quindi per una silhouette a triangolo rovesciato consiglio di scegliere capi di intimo caratterizzati da scollature a V e da dettagli in pizzo o ornamenti intorno alla parte inferiore del corpo poiché aggiungono interesse visivo e aiutano a creare equilibrio creando una forma più armonica. Questi stili aiutano a bilanciare la silhouette, enfatizzando i fianchi e riducendo visivamente la larghezza delle spalle.

Quali Body e Corsetti scegliere se si ha un corpo con forma a Triangolo Rovesciato?

I body e i corsetti più adatti sono quelli che enfatizzano leggermente i fianchi e la parte inferiore del corpo. Corsetti che scendono oltre i fianchi o body con taglio a culotte possono aumentare l’effetto volumizzante, mentre applicazioni di volants o ruches creano un movimento che aiuterà ad armonizzare la figura. Scegli pezzi che abbiano dettagli o applicazioni intorno ai fianchi, oppure stili che allunghino visivamente il busto per ridurre l’effetto di spalle larghe. Gioca anche con i motivi geometrici che si rivelano sempre un forte alleato per dare la giusta proporzione al corpo.

Materiali e Colori di Lingerie per un fisico a Triangolo Rovesciato

Per una silhouette caratterizzata da spalle larghe e fianchi stretti la lingerie ideale è realizzata con materiali morbidi e fluidi come seta e pizzo leggero, poiché scendono fluidi sulla parte alta del corpo senza aggiungere volume eccessivo. Prediligi slip dresses con taglio legermente svasato, quindi spalline sottili (le cosidette spaghetti straps) e un design che scenda morbido e ondulato sui fianchi. Per quanto riguarda i colori, tonalità più scure e profonde possono aiutare a ridurre visivamente la larghezza delle spalle, mentre colori vivaci o stampe audaci sui fianchi possono catturare l’attenzione bilanciando la figura.


Forma del Corpo a Clessidra

La forma del corpo a clessidra è considerata da molti come l’ideale classico di femminilità. Caratterizzata da spalle e fianchi proporzionati, uniti da una vita visibilmente stretta, questa silhouette crea una figura ben equilibrata e curvilinea. In termini di moda e stile, questa forma corporea offre una grande versatilità, consentendo di giocare con diversi tagli e stili. La lingerie che segue e definisce le curve naturali, come corsetti e body, tende a valorizzare al meglio questa silhouette.

Quale Reggiseno scegliere se si ha una forma del corpo a clessidra?

Le donne con un corpo a clessidra sono dotate di un seno di dimensioni da medie ad abbondanti, per questo l’ideale è trovare un top che sostenga al meglio il seno, valorizzando le curve naturali. Opta per reggiseni che supportano e definiscono, come quelli con ferretto o a balconcino. Se hai un seno abbondante, scegli modelli con coppe piene o sagomate per un supporto ottimale. Se hai una taglia media hai la possibilità di spaziare anche con modelli meno sostenitivi rispetto a seni più grandi. Un triangle bra sexy e audace con coppe leggermente imbottite o dettagli cut-out o una bralette a mezza coppa potranno enfatizzare la tua femminilità senza rinunciare al comfort.

Quali Mutandine si adattano al meglio se si ha una silhouette a clessidra?

Questa silhouette è tra le più fortunate in fatto di varietà di stili. La figura equilibrata non necesità di caratteristiche particolari, via libera quindi a slip a vita alta o a vita bassa, culotte sexy o provocanti tagli a brasiliana. La parola chiave è esaltare le forme, quindi scegliere modelli che seguono la normale conformazione del corpo enfatizzando le curve. Evita stili che possano comprimere o alterare la silhouette naturale della forma a clessidra. Scegli tessuti morbidi e confortevoli che si adattino bene al corpo, esaltando le tue curve naturali.

Lingerie da notte, sottovesti e babydoll, quali si adattano meglio ad un fisico a clessidra?

Scegli sottovesti che seguono la forma naturale del tuo corpo, enfatizzando la vita e la naturale proporzione tra busto e fianchi. Sottovesti che mettono in risaltano il seno, si adattano dolcemente intorno alla vita e poi si allargano leggermente sui fianchi sono l’ideale.Impreziosisci il fisico con dettagli come pizzi, fiocchi o applicazioni gioiello per aggiungere un ulteriore tocco di femminilità. Per un effetto mozzafiato sottolinea la vita con cinture o motivi geometrici che enfatizzano lo stacco in vita. In questo modo potrai valorizzare la forma del tuo corpo esaltando con un solo accessorio seno, vita e fianchi.

Quali Body e Corsetti preferire per un corpo a clessidra?

Anche per la scelta di Body, Corsetti o Guepiere la scelta si rivela facile e vasta. Questi capi di lingerie hanno lo scopo di creare una figura armonica del corpo femminile e nel caso delle silhouettes a clessidra non faranno altro che enfatizzarne le naturali curve. I body con spalline sottili o mezze maniche andranno bene così come un taglio sgambato o a culotte nella parte sotto. L’importante è non sbilanciare la naturale armonia delle forme. La guepiere o il corsetto, soprattutto se con reggicalze, sono l’indumento che al meglio saprà valorizzare un corpo con forma a clessidra.

Quali materiali e Colori scegliere per valorizzare un fisico a Clessidra

Anche in questo caso la scelta di materiali e colori nella lingerie è essensiale per valorizzare le curve naturali. I materiali ideali sono quelli che offrono una combinazione di comfort e sostegno, come i tessuti doppiati con pizzo morbido, tessuti satinati o materiali elasticizzati che seguono le forme del corpo dando il giusto sostegno, senza stringere. Questi tessuti, ancor più se impreziositi da dettagli vezzosi e femminili come fiocchetti, perle o merletti, non solo enfatizzano la silhouette, ma aggiungono anche un tocco di eleganza e sensualità. I colori possono variare a seconda delle preferenze personali: i toni neutri sono sofisticati e versatili, mentre i colori vivaci o le stampe audaci possono esaltare la figura e aggiungere un elemento vibrante e audace.

Questo piccolo vademecum potrà aiutarti a scegliere la biancheria intima più adatta alla tua corporatura, ma ricorda che la scelta della lingerie giusta non è solo una questione di stile, ma un modo per celebrare la tua unicità e bellezza. Ogni forma del corpo ha il suo fascino e la lingerie giusta può aiutarti a esprimere te stessa con maggiore sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lingerie-Shop.it - IL BLOG